Fantascienza e non solo

Posted by in Blog News on 25 giugno 2015 0 comments

Inseguimento oltre il tempo - 20

 

 

 

 

 

Il nostro terzo episodio delle avventure di Massimo Capone si chiude con la bella Maya che da il benvenuto a Massimo nel futuro. Nell’ultima pagina compare una evidente citazione…

…dal film Metropolis, film muto del 1927 diretto da Fritz Lang.
Metropolis è tra le opere simbolo del cinema espressionista ed è universalmente riconosciuto come modello di gran parte del cinema di fantascienza moderno, avendo ispirato pellicole quali Blade Runner e Star Wars.

transumanesimo

Inoltre, all’interno della storia compare un corteo di uomini e donne con evidenti innesti tecnologici che inneggiano alla singolarità tecnologica. Chi sono? Beh, non possiamo mica anticiparvi tutto, ma possiamo dirvi che il simbolo che appare sui loro cartelli è il logo del movimento transumanista.

11164057_1595701250678068_6716044642207713742_n

 

Infine, un’altra citazione molto particolare: la band Blume citata dalla protagonista Maya esiste davvero e il fratello dell’autore Fabrizio De Fabritiis è nella formazione come chitarrista e compositore.

Per i curiosi: www.blumeofficial.com

Buon ascolto.. In attesa del quarto episodio!